rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Piazzale Adriano Massaccesi

Sorpresi a rubare uno scooter, due giovani arrestati. Denunciato un minore

I tre ragazzi bloccati dai carabinieri dopo un inutile tentativo di fuga nella zona di Borgo Sabotino a Latina. Trovato e sequestrato anche uno zainetto con all'interno diversi attrezzi da scasso

Due giovanissimi arrestati e un minore denunciato per tentato furto aggravato in concorso. E’ successo questa notte a Latina dove i tre ragazzi sono stati sorpresi dai carabinieri mentre erano intenti a rubare uno scooter.

In manette sono finiti un 22enne di Latina e un 20enne originario del Marocco ma residente nel capoluogo pontino.

Durante un servizio di controllo del territorio, infatti, i carabinieri hanno notato nei pressi di piazza Adriano Massaccesi a Borgo Sabotino, mentre tentavano di forzare il bloccasterzo di un  motorino Aprilia Scarabeo.

Alla vista dei Carabinieri i tre giovani hanno tentato la fuga a piedi, gettando per terra uno zainetto con all’interno diversi attrezzi da scasso, ma in brevissimo tempo sono stati raggiunti e bloccati.

I due maggiorenni arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, mentre lo scooter è stato restituito al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare uno scooter, due giovani arrestati. Denunciato un minore

LatinaToday è in caricamento