Tentano di rubare uno scooter, ladri in fuga arrestati dalla polizia dopo un inseguimento

In manette a Formia due giovani di 24 e 33 anni che con violenza hanno resistito all'arresto. L'intervento degli agenti nella zona di Gianola in seguito ad una segnalazione

Due giovani sono stati arrestati a Formia dopo essere stati sorpresi a rubare uno scooter. In manette due ragazzi di 24 e 33 anni, entrambi originari di Formia ma residenti a Mondragone in provincia di Caserta. 

L’arresto nell’ambito di specifici servizi di controllo del territorio da parte della polizia come deposito dalla Questura per questa estate. 

L’intervento degli agenti della Squadra Volante nella zona di Gianola si è reso necessario in seguito ad una segnalazione di tentato furto di uno scooter. 

Intercettati dalla polizia, i due ragazzi non si sono fermati all’alt proseguendo la loro fuga per poi essere bloccati al termine di un inseguimento e opponendo violenza e resistenza nei confronti degli agenti. 

Al termine degli accertamenti i due sono risultati gravati da numerosi precedenti di polizia per reati specifici contro il patrimonio; in particolare il 33enne è stato anche sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, e il 24enne all’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Durante le stesse attività della polizia, sono stati allontanati dal territorio con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno nel comune di Formia quattro individui campani con numerosissimi precedenti polizia, identificati nei pressi dell’Ippodromo del Garigliano a seguito di tutta una serie di controlli eseguiti nella giornata di ieri nei pressi dell’Ippodromo, in occasione della Corsa Tris, manifestazione che attira numerosi appassionati e scommettitori dalla Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento