Tenta il furto nel supermercato, ladro subito preso dalla polizia. Era anche ricercato

Al termine degli accertamenti il giovane di 21 anni è risultato essere ricercato; è finito ai domiciliari. E' stato denunciato per il reato di tentato furto aggravato

Ha tentato il furto all’interno del supermercato Panorama nel centro commerciale LatinaFiori, ma è stato subito fermato dalla polizia. 

Protagonista un giovane di 21anni di origini romene, risultato poi anche ricercato. 

I fatti nella tarda mattinata di ieri quando, intorno alle 13, gli uomini della Squadra Volante sono intervenuti presso il supermercato di viale Pier Luigi Nervi dopo una segnalazione al 113, accertando che poco prima, dopo aver aperto una confezione, il malvivente si era impossessato di rasoio da barba elettrico del costo di circa 120 euro, che aveva abilmente occultato all’interno della sua borsa.

Il giovane fermato è stato poi accompagnato presso gli uffici della Questura ed identificato; dai successivi approfondimenti investigativi è risultato essere ricercato perché colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari. Infatti, il 21enne, a cui era stato concessa la misura dell’obbligo di dimora per reati predatori commessi nel passato, si era volontariamente reso irreperibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo  le formalità di rito è stato denunciato per il reato di tentato furto aggravato e poi associato, come disposto dalla competente autorità giudiziaria, alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento