Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Il proprietario rientra e trova i ladri pronti a rubare, sventato il furto in villa

E’ accaduto nel taro pomeriggio di mercoledì 9 giugno nelle campagna di Giulianello a Cori; banditi in fuga, sulle loro tracce i carabinieri

Rientrato a casa ha trovato i ladri pronti a rubare, costringendoli poi alla fuga a mani vuote. Momenti di paura nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 9 giugno, a Giulianello di Cori per un uomo che tornato a casa ha sorpreso i malviventi che stavano tentando mettere a segno un furto nella sua villa.

Tutto è accaduto nelle campagne della contrada Quarticciolo, in una traversa chiusa della provinciale. Scattato l’allarme sul posto sono intervenuti i carabinieri; secondo una prima ricostruzione ad agire sarebbero stati due o tre uomini, di cui uno probabilmente armato, sorpresi dall’inaspettato rientro a casa del proprietario che li ha trovati all’interno dell’enorme giardino della sua villa. Con loro portavano un grosso borsone, il che lascia presupporre che il loro obiettivo era quello di fare irruzione all’interno della villa, approfittando dell’assenza dei padroni.

Ma il loro piano è saltato e all’arrivo dell’uomo sono stati costretti a scappare. Le indagini sono ora affidate ai carabinieri agli ordini del colonnello Riccardo Barbera, comandante del Reparto Territoriale di Aprilia. Tracce che potrebbero rivelarsi utili sono state ritrovate nelle campagne che circondano la villa, ma le prime ricerche, subito avviate nel tardo pomeriggio di ieri dopo l’allarme, sono state rese più difficile dal diluvio che in quel momento stava colpendo la zona. Le indagini per identificare i malviventi sono in corso da parte dei carabinieri ed utili potrebbero rivelarsi le immagini delle telecamere di videosorveglianza. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il proprietario rientra e trova i ladri pronti a rubare, sventato il furto in villa

LatinaToday è in caricamento