Ladro nel giardino di casa, arrestato dalla polizia. L’allarme del proprietario

Vede uno sconosciuto nel suo giardino e chiama il 113. Provvidenziale l’intervento di polizia e carabinieri he bloccano il 38enne mentre tenta una disperata fuga e si ferisce scavalcando il muro della villetta

Prima un tentativo di furto poi una rocambolesca fuga che si è conclusa con una ferita alla coscia e le manette. E’ completamente fallito il piano organizzato da un uomo di 38 anni di nazionalità ucraina in azione nella serata di domenica e arrestato dalla polizia per tentato furto in abitazione.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 22.30 dallo stesso proprietario di casa che con una chiamata al 113 che ha segnalato la presenza di una persona all’interno del giardino della sua abitazione in via Venere.

Provvidenziale l’intervento della Squadra Volante che, giunta sul posto, ha intercettato l’uomo mentre stava scavalcando la recinzione della casa, dopo avere inutilmente tentato di forzare la porta del garage che si trova nel giardino interno.

Ne è scattato un inseguimento che si è concluso poco dopo quando gli agenti, in collaborazione con un pattuglia dei carabinieri giunta nel frattempo in loro ausilio, hanno bloccato il 38enne ferito alla coscia destra; ferita che si era provocato scavalcando il muro della villetta con un grosso cacciavite (più di 25 cm), che rinvenutogli ancora addosso.

Condotto in Questura per le formalità di rito, l’uomo è stato quindi arrestato per tentato furto. Il modus operandi del 38enne fa pensare che lo stesso sia l’autore di analoghi tentativi di furto avvenuti nei giorni scorsi  nel capoluogo pontino. Medicato presso il pronto soccorso del Goretti è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento