rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Terracina

Sventato il furto in uno yacht: 18enne arrestato. Denunciata la minore che era con lui

E' accaduto nella notte a Terracina: provvidenziale l'intervento dei carabinieri. I due stavano tentando di rubare nella lussuosa barca quando sono stati bloccati

Un furto all’interno di uno yacht è stato sventato nella notte a Terracina quando due giovanissimi sono stati sorpresi a rubare dai carabinieri. 

Si tratta di un 18enne di origini russe e una ragazza ancora minorenne: arrestato in flagranza del reato di furto aggravato il primo, mentre la seconda è stata denunciata. 

I fatti nella notte appena trascorsa quando i due si sono introdotti all’interno della lussuosa imbarcazione ormeggiata nella darsena di Levante dell’area portuale. Stavano tentando di impossessarsi di attrezzatura di bordo ed oggetti di equipaggiamento quando il tempestivo intervento dei carabinieri ha fatto saltare i loro piani. 

Il 18enne è stato condotto innanzi all’Autorità Giudiziaria per la per la celebrazione del rito direttissimo mentre la complice denunciata ed affidata ai genitori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sventato il furto in uno yacht: 18enne arrestato. Denunciata la minore che era con lui

LatinaToday è in caricamento