Lascia una lettera d’addio ed esce di casa, 20enne salvato dalla polizia a Formia

Il giovane ha detto ai genitori di uscire per una commissione; in camera una lettera nella quale annunciava la sua intenzione di farla finita. Trovato dagli agenti e salvato

In camera aveva lasciato un lettera d’addio, ma grazie al sangue freddo dei suoi genitori e al tempismo della polizia un ragazzo di 20 anni è stato salvato prima di compiere un gesto estremo a Formia. 

E’ accaduto nella mattinata di lunedì 2 gennaio: dicendo ai genitori di uscire per fare una commissione alle poste, intorno alle 11 il ragazzo ha lasciato casa allontanandosi in auto. Quando con il passare delle ore non lo hanno visto rientrare, i familiari si sono preoccupati e hanno deciso di controllare la sua camera in cerca di un indizio per poterlo rintracciare; qui hanno trovato una lettera che aveva lasciato il figlio nella quale annunciava la sua intenzione di farla finita. 

Nonostante tutto, di fronte a quella sconvolgente rivelazione, i due coniugi sono riusciti a mantenere la lucidità e chiamano il 113; subito sono iniziate le ricerche del ragazzo e della vettura da parte degli uomini del Commissariato.

Intorno alle 14.30 l’auto è stata trovata nel parcheggio del Molo Vespucci. Gli agenti hanno capito di essere vicini al ragazzo e che devono agire in fretta. Il 20enne era seduto sulla scogliera; il personale della Volante così con delicatezza e attenzione lo ha avvicinato e gli ha chiesto il nome. A quel punto il giovane è crollato in un pianto a dirotto; rassicurato è stato accompagnato nell’auto di servizio e calmato.

“Anche in questa occasione - commentano dalla Questira di Latina - il personale della Polizia ha dimostrato elevata professionalità e sono proprio questi interventi unitamente alla costante presenza sul territorio che aumentano il senso di sicurezza e soprattutto la fiducia dei cittadini  nelle istituzioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 245 nuovi casi positivi in provincia. Altri due decessi

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento