rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Terracina

Abusi sessuali sulla studentessa universitaria, indagato il direttore del corso

La vittima, che frequentava il corso di Scienze infermieristiche a Terracina, ha racconto di alcuni approcci da parte del 60enne che nega tutto

E’ accusato di violenza sessuale per avere tentato di baciare una sua studentessa A.M., 60 anni, direttore didattico del corso di Scienze infermieristiche dell’università ‘La Sapienza’ polo di Terracina.

L’uomo è finito al centro di un’inchiesta della Procura della Repubblica dopo che l’allieva del corso ha presentato una denuncia ai carabinieri sugli approcci sessuali e tentativi di contatti fisici da parte dell’insegnante: i fatti risalirebbero a ottobre dello scorso anno. A conclusione dei primi accertamenti il sostituto procuratore Daria Monsurrò, titolare dell’inchiesta, ha chiesto l’adozione di un provvedimento di sospensione dalle sue funzioni per il 60enne e questa mattina il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone ha ascoltato l’uomo prima di decidere se accogliere o meno la richiesta della Procura.

A.M., assistito dall’avvocato Marcello Montalto, ha risposto alle domande del gip e ha negato qualsiasi tipo di approccio sessuale nei confronti della ragazza e ha respinto le accuse. Ora sarà il giudice, che per ora si è riservato, a decidere se accogliere o meno la richiesta dell’accusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sessuali sulla studentessa universitaria, indagato il direttore del corso

LatinaToday è in caricamento