Incensurato arrestato dopo un inseguimento con 32 dosi di coca negli slip

L’arresto del 24enne è avvenuto in seguito a segnalazioni relative a un insolito andirivieni di giovani in una zona del quartiere Calcatore a Terracina

Dopo averlo inseguito e perquisito la polizia ha arrestato un ragazzo di 24 anni con 32 dosi di cocaina negli slip. E’ successo a Terracina, in zona Calcatore dove gli agenti del commissariato hanno predisposto uno specifico servizio di osservazione con personale in abiti civili ed autovetture di copertura.

L’intervento è scattato in seguito ad alcune segnalazioni relative ad un insolito andirivieni di giovani in quella zona. Gli agenti si sono appostati e hanno individuato M.E., 24 anni, incensurato, il quale, alla richiesta dei documenti ha cercato di scappare.

Dopo un breve inseguimento il giovane è stato raggiunto e perquisito: all’interno degli slip sono state rinvenute. 32 dosi di cocaina singolarmente confezionate per essere cedute.

Ieri il processo per direttissima e il patteggiamento a sei mesi di reclusione,  con sospensione condizionale della pena e una multa di 800 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento