rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Terracina

Si avvicina alla ex nonostante il divieto: 57enne arrestato per atti persecutori

I carabinieri hanno eseguito a Terracina un provvedimento di aggravamento della misura cautelare emesso dal gip del tribunale di Latina

Prosegue l'attivitò dei carabinieri di Latina finalizzata alla tutela delle donne vittime di violenza, spesso consumata in ambito familiare. Proprio con questo scopo è stato definito un percorso privilegiato per le vittime che intendono denunciare le violenze e chiedere aiuto, inaugurando il 21 settembre scorso una sala dedicata all'ascolto e all'accoglienza presso la caserma dei carabinieri di Latina.

Nella serata di ieri, 11 ottobre, a Terracina, i militari dell'aliquota radiomobile, in esecuzione di un'ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Latina, gip Francesca Coculo, hanno arrestato un uomo di 57 anni residente in città, ritenuto responsabile del reato di atti persecutori. L'uomo era già sottoposto al provvedimento di divieto di avvicinamento alla casa della ex convivente ma più volte aveva violato le prescrizioni che gli erano state imposte.

Espletate le formalità di rito, l'uomo è stato condotto presso il proprio domicilio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si avvicina alla ex nonostante il divieto: 57enne arrestato per atti persecutori

LatinaToday è in caricamento