Terracina: deve scontare una pena di oltre 5 anni, 59enne arrestato finisce in carcere

L’uomo è accusato dei reati di tentata estorsione, ricettazione e falsità materiale commessa da privati. L’operazione dei carabinieri che hanno eseguito l’ordinanza

Deve scontare una pena di 5 anni, 5 mesi e 16 giorni di reclusione: un uomo di 59 anni di Roma è stato arrestato dai carabinieri a Terracina. I reati di cui è accusato sono quelli di  tentata estorsione, ricettazione e falsità materiale commessa da privati. Nella mattinata di oggi, 10 settembre, i carabinieri della Stazione di Terracina hanno arrestato il 59enne in ottemperanza all’ordinanza di esecuzione di pene concorrenti emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Parma. Espletate le formalità di rito, per l’uomo è previsto il trasferimento nel casa circondariale di Latina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento