Pusher sorpreso a vendere cocaina: un arresto e una denuncia dei carabinieri a Terracina

Il blitz dei militari nel corso di un servizio antidroga. In casa dell'arrestato altri 28 grammi di stupacente

Un arresto per detenzione e spaccio di stupefacenti a Terracuna da parte dei carabinieri. I militari, durante un servizio di controllo del terriotiro, hanno sorpreso un uomo del luogo di 46 anni mentre cedeva a un acquirente quattro dosi di cocaina del peso complessivo di 1,5 grammi. Lo stupefacente è stato recuperato subito dopo e il cliente è stato denunciato a piede libero per detenzione di droga e anche resistenza a pubblico ufficiale per avere opposto resistenza ai militari nel tentativo di eludere i controlli. L'uomo infatti ha chiuso con violenza una porta a vetri contro uno dei carabinieri intervenuti.

Subito dopo si è proceduto a una perquisizione personale e domiciliare in casa del 46enne, che ha consentito di scoprire altri 28 grammi di cocaina, un bilancino e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro e l'arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto nella sua abitazione in regime di domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento