Terracina, deve scontare una pena per spaccio: 40enne arrestato dai carabinieri

Il provvedimento del giudice eseguito dai militare dell’Arma

Deve scontare una pena per spaccio: un uomo di 40anni è stato arrestato dai carabinieri a Terracina. I militari dell’Arma nella giornata di ieri, giovedì 14 febbraio, hanno tratto in arresto il 40enne in ottemperanza ad un ordine di esecuzione per l’espiazione di pena in regime di arresti domiciliari emesso dalla Procura di Latina. L’uomo deve espiare un residuo pena di un anno, 11 mesi e sei giorni per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. Espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione dove sconterà la pena ai domiciliari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento