Caporalato a Terracina, sindacati: “Fatti gravissimi”. Manifestazione unitaria

Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil commentando l'arresto dell’imprenditore agricolo: “Gli appelli dei sindacati non sono allarmismo. Fenomeno sottovalutato dalle Istituzioni”

"I fatti di Terracina sono gravissimi, e sono l'ennesima dimostrazione che gli appelli del sindacato a intervenire in modo più costante contro lo sfruttamento dei braccianti non sono allarmismo, ma la constatazione quotidiana di un fenomeno sottovalutato dalle Istituzioni”. A parlare sono i sindacati Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil che commentano l’arresto da parte della polizia dell’imprenditore agricolo di 35 anni. 

Le indagini condotte dal locale Commissariato hanno permesso di scoprire le degradanti condizioni lavorative a cui erano costretti i braccianti minacciati dal datore che non risparmiava di fare ricorso anche ad armi da fuoco con cui, hanno spiegato dalla Questura, esplodeva dei colpi all’indirizzo dei lavoratori per spronarli a lavorare più velocemente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nei prossimi giorni - informano Fai Flai e Uila - organizzeremo una manifestazione a Terracina per denunciare, ancora una volta, le condizioni in cui lavorano i nostri braccianti, e per sollecitare Governo e Parlamento a seguire quanto chiediamo da tempo su trasporto dei lavoratori, alloggi, controlli e ispezioni. Altro strumento indispensabile è la rete del lavoro agricolo di qualità, che a Latina non funziona e in molti territori non è ancora stata realizzata. Tutti elementi fondamentali per applicare la legge 199 nella sua interezza, e per fare prevenzione a tutto campo contro caporalato e sfruttamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento