Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Terracina

Prima il danneggiamento delle auto, poi la tentata estorsione: due arresti a Terracina

I carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal Tribunale nei confronti di due uomini di 45 e 51 anni; i fatti a luglio nella zona di Borgo Hermada

Due uomini di 45 e 51 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Terracina con le accuse di tentata estorsione continuata in concorso e danneggiamento aggravato. Nella giornata di ieri, mercoledì 16 settembre, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Latina nei confronti dei due, che ha concordato con gli esiti delle indagini.

I fatti risalgono al luglio scorso e si sono verificati a Borgo Hermada; secondo quanto accertato i due dopo aver danneggiato tre auto di un intermediatore immobiliare hanno minacciato di gravi ritorsioni fisiche lui e la sua famiglia, nel tentativo di di indurlo all’ingiustificato pagamento di 1000 euro al mese.

A conclusione delle indagini per i due uomini sono scattati gli arresti. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima il danneggiamento delle auto, poi la tentata estorsione: due arresti a Terracina

LatinaToday è in caricamento