Fermati in auto e trovati con un panetto di hashish: arrestati due giovanissimi a Gaeta

Avevano anche alcune dosi già confezionate di droga, pronte per lo spaccio. Entrambi sono finiti ai domiciliari

Due arresti a Gaeta da parte dei carabinieri della tenenza locale nell'ambito di mirati servizi di controllo del territorio. Ai domiciliari sono finiti due ragazzi di 23 anni. Entrambi sono stati fermati dai militari e sottoposti a una perquisizione personale e veicolare e trovati in possesso di droga.

I due avevano in auto un panetto di hashish e alcune dosi già suddivise della stessa sostanza, per un totale di 176 grammi di stupefacente. La droga è stata sequestrata e per i due è scattato l'arresto in regime di domiciliari come disposto dall'autorità giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento