Cronaca

Festa in casa a Terracina: sette giovani scoperti dai carabinieri e denunciati

E' quanto hanno scoperto i carabinieri nel corso di mirati controlli per la verifica del rispetto della zona rossa. Denunciate anche due persone a passeggio in centro

Persone denunciate perché sorprese a passeggiare in città senza giustificato motivo. E poi una festa in casa con sette giovani. Cominciano a dare risultati i controlli anti covid predisposti su tutto il territorio della provincia. 

A Terracina i carabinieri della stazione locale, nel corso di un servizio di controllo sul rispetto delle normative anti covid imposte dalla zona rossa, hanno sanzionato due persone che erano state sorprese a passeggiare nel centro della città senza giustificato motivo. I militari hanno poi scoperto una festa privata all'interno di un'abitazione. In casa sono stati trovati sette giovani, tutti denunciati all'autorità giudiziaria per violazione delle norme covid. Uno di loro, 21enne, sottoposto a una perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 16 grammi di hashish e denunciato anche per detenzioneai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa in casa a Terracina: sette giovani scoperti dai carabinieri e denunciati

LatinaToday è in caricamento