rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Terracina

Carabinieri, i nuovi comandanti delle Compagnie di Terracina e Formia

Si tratta del maggiore Saverio Loiacono e del maggiore Alessandro Tolo. Il saluto a tre sottufficiali posti in congedo dal servizio attivo

Il Comandante provinciale dei carabinieri di Latina Lorenzo D’Aloia ha salutato oggi i nuovi ufficiali giunti in sede. Si tratta del Maggiore Saverio Loiacono, nuovo comandante della Compagnia di Terracina, che sostituisce il Capitano Francesco Vivona, destinato al Reparto anticrimine di Napoli. Loiacono, 47enne, originario della Puglia, laureato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’università di Roma-Tor Vergata, negli ultimi tre anni ha prestato servizio presso il Reparto operativo del Comando carabinieri Tutela patrimonio culturale, dove ha diretto indagini su tutto il territorio nazionale finalizzate al contrasto del traffico illecito di opere d’arte. In precedenza, presso il Nucleo investigativo dei carabinieri di Frascati, ha diretto personalmente delicate indagini in materia di criminalità organizzata. Nell’Arma da 29 anni, l’ufficiale ha prevalentemente svolto incarichi operativi, anche in aree del sud, particolarmente sensibili sotto il profilo della sicurezza pubblica.      

Cambio della guardia anche al Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Formia il cui nuovo comandante è il tenente Alessandro Tolo che sostituisce il tenente Gerardo Coletta, destinato all’Ufficio comando del provinciale carabinieri di Isernia. Tolo, 32enne nato ad Aosta, laureato in Giurisprudenza, proveniente dal Battaglione Toscana (FI) dove ha ricoperto l’incarico di comandante di plotone.      

Il Comandante provinciale ha anche ricevuto per un caloroso saluto di commiato ed un sentito ringraziamento, i tre sottufficiali dell’Arma posti in congedo dal servizio attivo. Si tratta del luogotenente Antonio Massa, già addetto al Nucleo investigativo del Comando provinciale di Latina; del luogotenente Ciro Vitiello, già Comandante interinale della stazione di Cisterna; del brigadiere Carmelo Toledo, già addetto alla Sezione operativa della Compagnia di Latina. I miliari si sono rispettivamente distinti, durante la loro lunga e prestigiosa carriera nell’Arma, in numerose operazioni di contrasto alla criminalità, dimostrando non comune vicinanza all’istituzione ed elevato senso del dovere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, i nuovi comandanti delle Compagnie di Terracina e Formia

LatinaToday è in caricamento