Terracina, entra nel cortile di una casa e ruba una bici: preso e arrestato

L'uomo inseguito e bloccato dalla polizia. Aveva numerosi precedenti per furti analoghi

Si è introdotti all'interno del giardino di un'abitazione privata, a Terracinaha rubato una bicicletta e poi è fuggito. Il malvivente è stato bloccato poco dopo ancora in sella alla bici oggetto di furto. Si tratta di un 27enne che aveva già alle spalle numerosi furti analoghi e che è stato arrestato per furto aggravato e sottoposto, dopo il rito direttissimo in tribunale, alla misura cautelare dell'obbligo di firma. 

La scena del furto era stata notata da un cittadino che era affacciato al balcone del suo appartamento e che, nell'immediatezza, aveva cercato di inseguire il ladro e poi aveva richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. La bicicletta rubata è stata restituita al proprietario.

Già nei mesi precedenti gli agenti del commissariato di Terracina avevano denunciato in stato di libertà un altro soggetto, cittadino di nazionalità tunisina, K.H. di anni 38, pluripregiudicato, che si era specializzato nei furti dei mezzi a due ruote; il bottino erano infatti le biciclette, lasciate incustodite dai proprietari. Nel corso delle indagini era stato accertato che le biciclette di scarso valore venivano vendute a poche decine di euro agli stranieri, mentre quelle di valore elevato e professionali venivano dirottate nella provincia di Caserta. Con un provvedimento del 12 ottobre scorso il cittadino era stato espulso dal territorio nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento