Terracina, tentano di far sbloccare un telefono rubato: identificati e denunciati due giovani

L'episodio risale al 18 aprile scorso. I carabinieri dopo un'indagine sono risaliti alla coppia

Furto aggravato e ricettazione. Con queste accuse sono stati denunciati due giovani a Terracina. I responsabili sono 24enne di Napoli e una 25enne pontina. Il 18 aprile scorso il ragazzo aveva rubato uno smartphone, mentre la giovane si era recata in un negozio di telefonia di Terracina chiedendo ai gestori di sbloccarle il telefono, che era protetto da una chiave d'accesso. 

I dipendenti dell'esercizio commerciale si sono però insospettiti per la richiesta e hanno così richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. I carabinieri della stazione del luogo, dopo aver ricostruito l'accaduto, hanno avviato un'indagine che ha consentito di identificare la coppia. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento