Terracina, tentano di far sbloccare un telefono rubato: identificati e denunciati due giovani

L'episodio risale al 18 aprile scorso. I carabinieri dopo un'indagine sono risaliti alla coppia

Furto aggravato e ricettazione. Con queste accuse sono stati denunciati due giovani a Terracina. I responsabili sono 24enne di Napoli e una 25enne pontina. Il 18 aprile scorso il ragazzo aveva rubato uno smartphone, mentre la giovane si era recata in un negozio di telefonia di Terracina chiedendo ai gestori di sbloccarle il telefono, che era protetto da una chiave d'accesso. 

I dipendenti dell'esercizio commerciale si sono però insospettiti per la richiesta e hanno così richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. I carabinieri della stazione del luogo, dopo aver ricostruito l'accaduto, hanno avviato un'indagine che ha consentito di identificare la coppia. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento