Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Terracina, a fuoco un’auto parcheggiata negli stalli riservati alla polizia

In corso le indagini. Il sindaco Tintari: “Dobbiamo tenere tutti alta l’attenzione e mostrare unità di fronte alle minacce dei criminali che minano la pacifica convivenza e la serenità dell’intera comunità”

Un’auto parcheggiata sugli stalli riservati alla polizia a fuoco a Terracina. L’episodio è accaduto nella serata di mercoledì, 27 gennaio, e sono ora in corso le indagini da parte degli uomini del locale Commissariato per chiarirne i contorni dell’accaduto. La vettura in fiamme, una Mini Cooper da quanto emerge oggetto di confisca, era parcheggiata lungo via Dante Alighieri, in una zona molto centrale della città, e proprio a due passi dal Commissariato di polizia.

Sull’episodio è intervenuta oggi Roberta Tintari, sindaco di Terracina. “A nome mio e dell’intera Amministrazione comunale esprimo la mia più sincera solidarietà al Commissariato della Polizia di Stato di Terracina che ha subito un grave gesto intimidatorio. L’impegno quotidiano delle donne e degli uomini delle Forze dell’Ordine a garanzia della legalità e della sicurezza dei cittadini da evidentemente molto fastidio a chi delinque e si dedica ad attività criminose”.

“Dobbiamo tenere tutti alta l’attenzione e mostrare unità di fronte alle minacce dei criminali che minano la pacifica convivenza e la serenità dell’intera comunità. Grazie ancora alla Polizia di Stato e alle Forze dell’Ordine per lo straordinario lavoro al servizio della nostra città” ha poi concluso il primo cittadino.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terracina, a fuoco un’auto parcheggiata negli stalli riservati alla polizia

LatinaToday è in caricamento