rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Cronaca Terracina

La ex sindaca di Terracina davanti al gip, gli interrogatori fissati lunedì

Compariranno davanti al giudice per le indagini preliminari i primi arrestati nell'ambito dell'operazione Free Beach conclusa nei giorni scorsi da guardia costiera e carabinieri

Sino fissati a domani, lunedì 25 luglio, i primi interrogatori delle persone arrestate e di quelle colpite da misure interdittive nell'ambito dell'inchiesta che nei giorni scorsi ha travolto l'amministrazione comunale di Terracina, portando all'arresto ai domiciliari della sindaca Roberta Tintari e poi alle successive dimissioni 

Sarà proprio la ex sindaca Tintari, assistita dall'avvocato Dino Lucchetti, ad essere interrogata nella giornata di domani dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Latina Giorgia Castriota, che ha firmato l'ordinanza cautelare. Dopo di lei saranno ascoltati anche il dirigente comunale Corrado Costantino e il presidente del consiglio comunale Gianni Percoco. A seguire gli altri tre destinatari della misura cautelare degli arresti domiciliari, l'ex vicesindaco Pierpaolo Marcuzzi, Alberto Leone e l'imprenditore Giampiero La Rocca. Poi, nei giorni successivi, sarà la volta degli altri sette colpiti da misure interdittive dai pubblici uffici o dall'attività imprenditoriali o da divieto di dimora, Giuseppe Zappone, Davide Di Leo, Raffaele Graziani, Ivo Di Sauro, Alfredo Smaltini, Carlo Sinapi e Giuseppe Mosa.

Intanto, dopo le dimissioni della sindaca e di alcuni consiglieri, il prefetto di Latina ha nominato un commissario che guiderà l'amministrazione comunale di Terracina. Si tratta di Francesco Antonio Cappetta, che proprio domani incontrerà il prefetto Maurizio Falco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La ex sindaca di Terracina davanti al gip, gli interrogatori fissati lunedì

LatinaToday è in caricamento