Cronaca Terracina

Tragedia sul litorale di Terracina: rinvenuto in mare il corpo senza vita di un uomo

La segnalazione da parte di alcuni bagnanti, poi l’intervento sul posto di Guardia Costiera e carabinieri. Il decesso forse causato da un malore

Tragedia questa mattina sul litorale di Terracina: il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto in mare, nella zona della riviera di Levante. La segnalazione da parte di alcuni bagnanti ai carabinieri è arrivata intorno alle 11; subito dopo sono stati gli stessi militari dell’Arma ad allertare anche la Guardia Costiera immediatamente intervenuta sul posto.

L’uomo di circa 70 anni si trovava nei pressi della scogliera e, secondo una prima analisi, il decesso risalirebbe a qualche ora prima il rinvenimento del corpo trasporrtato probabilemnete dalle onde verso la scogliera. Il cadavere è stato recuperato e portato sulla bancina dagli uomini della Guardia Costiera; sulla base dei primi accertamenti condotti, la morte potrebbe essere stata causata da un malore.

Da quanto appreso sino a questo momento, l’uomo era solito uscire la mattina presto per fare un bagno in mare; abitudine che potrebbe aver rispettato anche questa mattina e, proprio mentre si trovava in acqua, potrebbe essere stato colto da un malore. Sono comunque ancora in corso gli accertamenti da parte di Capitaneria di Porto e carabinieri. Sul posto sono intervenuti questa mattina anche i sanitari del 118 che purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’anziano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sul litorale di Terracina: rinvenuto in mare il corpo senza vita di un uomo

LatinaToday è in caricamento