Arrestato per la rapina a Terracina, 39enne accusato anche di sette scippi

L'uomo era stato arrestato ieri dai carabinieri dopo una rapina in una parafarmacia

Nella giornata di ieri era stato individuato e arrestato per aver messo a segno una rapina in una parafarmacia di Terracina, ma i carabinieri gli contestano anche altri sette episodi criminosi, tra furti con strappo e resistenza a pubblico ufficiale commessi sempre in città negli ultimi due mesi. 

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di terracina hanno eseguito una nuova ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Latina. Le indagini hanno infatti consentito di accertare una lunga serie di reati a carico del 39enne D.E., attualmente detenuto nella casa circondariale di Latina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Arma dei Carabinieri, 28 Marescialli della provincia promossi al grado di Luogotenente

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

Torna su
LatinaToday è in caricamento