Terracina: si allontana da casa e sparisce, ritrovata in Puglia dopo intense ricerche

Dopo la denuncia di scomparsa da parte del marito attivato il “protocollo salvavita umana” temendo che la donna potesse compiere un gesto estremo. Lieto fine per le ricerche

Si era allontanata da casa senza far sapere più nulla di sé: dopo ore di apprensione e dopo le intense ricerche da parte di una vera e propria task force attivata dopo la sua scomparsa è stata ritrovata. 

Sospiro di sollievo per le sorti di una donna di 48 anni che lo scorso 18 febbraio aveva fatto perdere le proprie tracce a Terracina. La 48enne nella mattinata, approfittando dell’assenza del marito poiché era al lavoro fuori città e dopo aver affidato i suoi due figli minori ad una vicina di casa, si era allontanata dalla propria abitazione. 

Da tempo aveva manifestato malessere nell’ambito familiare e condizioni psicologiche precarie fino a rendere palese alla propria famiglia il proposito di compiere un gesto estremo. 

Subito dopo la denuncia di scomparsa presentata dal marito, e nel timore che la donna potesse dar seguito alle sue parole, sono state avviate le ricerche attivando il “protocollo salvavita umana” che prevede il coinvolgimento di tutte le forze di polizia ed associazioni specializzate, e scandagliato ogni possibile ipotesi per il rintraccio della donna. 

Grazie all’attività info-investigativa della Squadra di Polizia Giudiziaria e Anticrimine e ai supporti tecnologici a disposizione è stato possibile accertare che la donna, in transito nel frusinate, nella tarda mattinata era diretta verso il sud del Paese. 

Altri elementi utili per le ricerche sono poi arrivati dall’analisi di profili di alcuni social network attraverso i quali è stato possibile stabilire che la donna, con ogni probabilità, si era nascosta presso l’abitazione di una persona conosciuta pochi mesi prima su Facebook. Le ricerche sono state quindi rivolte verso quella direzione: così ieri, 19 febbraio, la 48enne è stata rintracciata in buono stato di salute in Puglia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Tragedia a Latina, precipita dal 14esimo piano del grattacielo Pennacchi: muore un ragazza

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento