menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Motore in avaria al largo di Terracina: imbarcazione con quattro persone soccorsa della Guardia costiera

E' accaduto nel pomeriggio del 18 agosto. A bordo quattro adulti provenienti di Roma

Intervento in mare, ieri 18 agosto, da parte della Guardia costiera di Terracina, intervenuta su richiesta di soccorso lanciata da un'imbarcazione di 12 metri che era in navigazione da Ischia in direzione Nettuno e si trovava a circa 20 miglia nautiche dal promontorio del Circeo. A bordo una famiglia di Roma di quattro persone, che chiedeva soccorso urgente per l'allagamento del vano motore causato da un possibile cedimento di un manicotto del tubo di scarico del motore sinistro.

Subito si è messa in moto la macchina dei soccorsi, con il coordinamento delle operazioni da parte della Guardia costiera di Gaeta in costante collegamento con le sale operative della Direzione marittima del Lazio e della Guardia costiera di Terracina. Proprio da Terracina è partita la motovedetta con i militari a bordo, che hanno provveduto a rassicurare l'equipaggio dell'imbarcazione in avaria e ad impartire le disposizioni utili per la sicurezza.

In pochi minuti è stata raggiunta la barca a circa 7 miglia dalla costa. Un militare della Guardia Costiera, nonostante il mare agitato, è riuscito a salire a bordo dell’unità per fornire la propria assistenza tecnica, mentre due delle quattro persone presenti a bordo, in evidente stato di agitazione, sono state trasbordate sulla motovedetta. Il militare, una volta resosi conto della problematica al motore, ha proceduto alla sistemazione provvisoria del manicotto difettoso.  A quel punto, le pompe di esaurimento riuscivano a ridurre l’ingresso di acqua e a garantire la piena galleggiabilità del mezzo. La motovedetta ha quindi scortato l’unità a moto lento, fino a raggiungere in sicurezza il porto di Terracina alle 19 circa, con l’assistenza di un altro gommone della Guardia Costiera. Nessun inquinamento in mare è stato riscontrato e non è stato necessario l’intervento del personale sanitario del 118 viste le buone condizioni di salute delle quattro persone a bordo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento