menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tentato omicidio della moglie, convalidato l'arresto del 53enne di Terracina

L'uomo, che ha poi cercato di uccidersi, è ancora ricoverato in gravi condizioni in un ospedale romano

E’ stato convalidato l’arresto di Angelo Golino, l’uomo di Terracina che venerdì a Borgo Hermada ha accoltellato la moglie dalla quale si stava separando e poi ha cercato di togliersi la vita infliggendosi una serie di ferite con la stessa arma.

Il 53enne è tuttora ricoverato in gravi condizioni presso un ospedale romano quindi fino a quando lla sua situazione clinica non migliorerà   non sarà possibile interrogarlo ma nel frattempo il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Giuseppe Cario ha provveduto a convalidare l’arresto confermando l’ordinanza di custodia cautelare che lo vede accusato di tentato omicidio.

A dare l’allarme erano stati i vicini di casa che avevano sentito le grida della donna ed erano intervenuti bloccandolo: la 48enne infatti ha riportato ferite non gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento