Cronaca

Sale sul cornicione del palazzo dell'Inps e tenta il suicidio: salvato dalla polizia

E' accaduto nella mattinata del 23 luglio. L'uomo aveva problemi economici. Gli agenti del commissariato lo hanno messo in salvo

E' salito sul cornicione del palazzo che ospita l'Inps, a Terracina, minacciando di suicidarsi lanciandosi nel vuoto. E' accaduto tutto nella mattinata del 23 luglio. Sul posto è intervenuto il personale del commissariato locale di polizia, allertato da una chiamata al 113 fatta dallo stesso uomo. 

Una volta raggiunta la palazzina della sede dell'Inps, gli agenti sono riusciti a distrarre l'uomo, lo hanno poi afferrato e portato in salvo all'interno dell'edificio. Le cause del gesto disperato sono da ricondurre a problemi di tipo personale ed economico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sul cornicione del palazzo dell'Inps e tenta il suicidio: salvato dalla polizia

LatinaToday è in caricamento