menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terracina, playstation comprata sul web e mai consegnata: scoperto il truffatore seriale

Vittima del raggiro un cittadino del luogo che ha denunciato tutto alla polizia. Gli agenti dell'Anticrimine hanno rintracciato il responsabile a Ravenna

Aveva contatto l'inserzionista di un annuncio pubbicato sul web e deciso poi di acquistare una Playstation dopo aver pattuito la somma con il venditore. Una volta conclusa la trattativa sul prezzo, l'iignaro acquirente ha versato su una carta Postepay la somma concordata. Ma è rimasto vittima di una truffa. L'autore del raggiro infatti aveva utilizzato per le comunicazioni il telefono cellulare intestato a un pregiudicato, si era fatto accreditare i soldi e poi si era reso irreperibile.

A quel punto la vittima, un cittadino di Terracina, dopo diversi tentativi di contattare ancora il venditore per farsi consegnare la Playstation, ha deciso di rivolgersi agli agenti del commissariato di polizia per denunciare l'accaduto. Dopo gli approfondimenti investigativi, condotti anche attraverso accertamenti mirati nelle banche dati a disposizione delle forze dell'ordine, gli agenti della squadra anticrimine sono riusciti ad identificare l'autore della truffa e a denunciarlo alla Procura di Latina per il reato di truffa e sostituzione di persona. Si tratta di un cittadino di nazionalità marocchina residente nel comune di Ravenna, a carico del quale risultano già numerosi procedimenti penali per altre truffe consumate sempre con le stesse modalità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento