rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Terracina

Durante la lite minaccia la compagna e distrugge i mobili, poi si scaglia contro i carabinieri

L’uomo 41enne è stato arrestato per i reati di violenza, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale. I fatti a Terracina

Si è concluso con l’arresto di un uomo di 41 anni l’intervento dei carabinieri per una lite familiare. I fatti sono accaduti nella città di Terracina. E’ stata una richiesta al Numero unico di emergenza 112 a mettere in allerta i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile che giunti sul posto hanno potuto ricostruire quanto accaduto.

Secondo quanto riferito dall’Arma, il 41enne, infatti, durante la lite aveva ripetutamente offeso e minacciato la propria compagna, distruggendo mobili e suppellettili dell’abitazione. Non solo, ma all’arrivo dei carabinieri, ha opposto resistenza nei loro confronti.

Arrestato per i reati di violenza, resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, nella giornata di domani sarà giudicato con il rito direttissimo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durante la lite minaccia la compagna e distrugge i mobili, poi si scaglia contro i carabinieri

LatinaToday è in caricamento