Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Terracina

Voragine sulla Pontina, proseguono i lavori: il ripristino previsto entro il 10 novembre

La comunicazione dell'Anas dopo il cedimento della strada all'altezza del km 96,200 nel territorio di Terracina

Proseguono nel territorio di Terracina i lavori di ripristino del piano viabile della Pontina in prossimità del chilometro 96,200, dove il 5 ottobre scorso, dopo forti piogge che hanno interessato la zona, si è verificato un cedimento della strada che ha provocato una voragine sul ciglio della carreggiata

voragine pontina ottobre 2021-2

Grazie all'intervento tempestivo delle pattuglie della polizia stradale di Terracina il tratto è stato subito interdetto al traffico per evitare rischi per gli automobilisti. Sono stati quindi indicati percorsi alternativi e il personale dell'Anas sta tuttora presidiando gli svincoli per gestire al meglio la viabilità. In particolare, la circolazione in direzione sud viene deviata sulla strada Migliara 58 mentre il traffico diretto a nord viene deviato sulla Migliara 56.

L'Anas, che ha avviato gli interventi per il ripristino della viabilità e le conseguenti verifiche tecniche sull'intero tratto di strada interessato, ha annunciato che i lavori saranno ultimati entro il prossimo 10 novembre. Come annunciato dunque, ci vorrà ancora un mese perché sia ripristinata la circolazione sulla Pontina, ricadente nel comune di Terracina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voragine sulla Pontina, proseguono i lavori: il ripristino previsto entro il 10 novembre

LatinaToday è in caricamento