Terremoti e calamità, presto a Latina un team di esperti nella gestione di emergenze

Gli ingegneri di Latina si specializzano. Il presidente dell’Ordine Ferracci: “Presto anche Latina avrà un team specializzato nella gestione dell’emergenza, nel rilievo del danno e nella valutazione dell'agibilità dopo un sisma e altre calamità naturali”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

L’Ordine degli Ingegneri di Latina si appresta a creare un team di professionisti in grado di intervenire in tempi rapidissimi in caso di disastri e calamità, come ad esempio un terremoto, frane ed inondazioni, nella provincia di Latina come nel resto d’Italia, Un lavoro professionale fondamentale nello stabilire l’agibilità delle strutture, gli interventi da effettuare ed, eventualmente, dare il via libera all’utilizzo di edifici non danneggiati.

Il team di ingegneri “agibilitatori” sarà iscritto ad un albo apposito dopo il superamento di un esame al termine del corso specifico organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Latina, in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile. 

“La creazione di un gruppo di ingegneri della provincia di Latina pronti ad intervenire in tempi rapidi dopo un evento drammatico era un progetto già in cantiere ed ora si appresta a diventare realtà – spiega il presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Latina Fabrizio Ferracci –.

Prima la disponibilità veniva data volta per volta, su base volontaria, mentre al termine di questo corso, che prevede anche esercitazioni e un esame finale, gli ingegneri ‘agibilitatori’ saranno iscritti ad un apposito albo a disposizione di prefetti e istituzioni locali. Sono molto soddisfatto della numerosa adesione – conclude il presidente Ferracci -  soprattutto da parte di colleghi giovani, ma già con un’ampia esperienza pratica ed accademica nel settore”.
 

Torna su
LatinaToday è in caricamento