Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Terremoto in Campania, scossa avvertita anche in provincia di Latina

Un forte scossa di terremoto, di magnitudo 4,9 con epicentro in provincia di Caserta, si è verificata alle 18.08 del 29 dicembre, ed è stata avvertita anche nel capoluogo e soprattutto nel sud pontino

È stata avvertita anche nel capoluogo pontino e in tutta la provincia di Latina la forte scossa di terremoto che si è registrata nel pomeriggio di oggi tra la Campania e il Molise.

Erano le 18.08 quando la terra è tremata anche a Latina e soprattutto nelle zone del sud pontino tra Terracina, Fondi, Santi Cosma e Damiano e Formia.

Secondo i dati diffusi dalla Rete Sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia il sisma è stato registrato nel distretto sismico dei Monti del Maltese e l’epicentro si trova nel comune di San Potito Sannitico, in provincia di Caserta al confine con Benevento.

La più forte delle scosse, quella dell 18.08 e a cui ne hanno fatto seguito molte altre, è di magnitudo 4.9 ed è stata localizzata ad una profondità di 10,5 chilometri.

Secondo le prime informazioni a disposizioni nel Lazio non si registrano danni a cose o persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in Campania, scossa avvertita anche in provincia di Latina

LatinaToday è in caricamento