Terremoto, il dramma di Illica raccontato dai volontari della "Ver Sud Pontino”

L'incontro in Comune a Formia con gli uomini della Protezione Civile che con video, foto e il loro racconto diretto hanno parlato del sisma del 24 agosto, dell'esperienza di Illica dove hanno svolto servizio di accoglienza e cura delle persone

Un commovente incontro quello di ieri mattina in Comune a Formia che ha visto protagonisti i volontari della Protezione Civile "Ver Sud Pontino” che hanno incontrato gli alunni delle classi terze medie.

Attraverso video, foto, ma soprattutto con il loro racconto diretto, i volontari hanno parlato del terremoto del 24 agosto, dell'esperienza di Illica, la frazione del Comune di Accumoli dove la Protezione Civile di Formia ha svolto servizio di accoglienza e cura delle persone vittime del sisma.

Hanno raccontato il dramma delle popolazioni e illustrato le attività svolte. I ragazzi hanno preso parte all'evento con grande partecipazione ponendo domande agli operatori. Al termine dell'evento, il sindaco ha consegnato un riconoscimento al "Ver Sud Pontino" per l'impegno profuso accompagnandolo con una lettera di encomio. Eccone il testo:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Carissimi/e,
è con gratitudine sincera che, a nome della Città di Formia e mio personale, esprimo il più profondo apprezzamento per l’attività svolta dai volontari del 'Ver Sud Pontino'.
La professionalità, disponibilità e umanità dimostrate in occasione del recente terremoto che ha colpito il centro Italia è solo l’ultima delle tante occasioni in cui la Protezione Civile di Formia ha posto il suo patrimonio di conoscenza, sensibilità e coraggio a disposizione della Città, del Paese e di tutti coloro che ne hanno avuto bisogno.
Terremoti, alluvioni, incendi ma anche accoglienza, sensibilizzazione, educazione delle nuove generazioni. In qualunque tipo di emergenza, laddove vi fosse un’esigenza sociale, di tutela della sicurezza o della salute psico-fisica delle persone, i nostri meravigliosi volontari hanno saputo tradurre in fatti la loro empatia verso il prossimo, la predisposizione al sacrificio, l’umiltà di chi accetta di donare agli altri una parte della sua vita senza chiedere in cambio nulla che non sia la soddisfazione di aver offerto il proprio contributo al benessere della collettività.
Oggi più di ieri c’è bisogno di persone come voi.
Sono certo che il “Ver Sud Pontino” saprà proseguire il suo lavoro con l’impegno e le capacità di sempre. Il Comune di Formia sarà al suo fianco. Con riconoscenza,
il Sindaco di Formia
Sandro Bartolomeo
"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento