rotate-mobile
Cronaca Via Colle dell'Ara-Quarticciolo

Continua lo sciame sismico, ancora una scossa a Tor Tre Ponti

Nuovo movimento tellurico poco prima della mezzanotte di oggi: il terremoto, di magnitudo 2.4, è stato avvertito a Latina e sui Monti Lepini. Nessun danno a cose o persone

Ancora un evento sismico da registrare nella piana pontina. È avvenuto poco prima della mezzanotte di oggi e ha avuto ancora una volta come epicentro la zona di Tor Tre Ponti. La scossa è stata avvertita da molte persone, soprattutto ai piani alti degli appartamenti, ma non sembra aver provocato danni.

I sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato il sisma alle ore 23.56 italiane a una profondità di 5,1 chilometri. La potenza prodotta dal nuovo movimento tellurico è stata calcolata in una magnitudo pari a 2,4.

Secondo i dati diffusi dall’Ingv la zona più vicina all’epicentro si snoda tra i comuni di Latina, Norma e Sermoneta. La scossa è stata avvertita anche nei comuni della fascia lepina, come Bassiano, Cori, Roccasecca e Sezze, e in altre zone della piana pontina.

Quella della tarda serata di ieri è la terza scossa registrata nel mese di maggio, dopo quella di magnitudo 1,9 verificatasi martedì scorso e dopo quella dello scorso 7 maggio. Dall’inizio dell’anno sono in tutto 21 gli episodi sismici registrati nell’area della pianura pontina, di cui otto con magnitudo superiore a 2.

Nelle scorse settimane è stato avviato uno studio del sottosuolo in località Pantano d’Inferno per monitorare i movimenti tellurici in atto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua lo sciame sismico, ancora una scossa a Tor Tre Ponti

LatinaToday è in caricamento