Terremoto a Latina: scossa con epicentro nella zona di Bassiano

Il sisma di magnitudo 2.2 si è verificato alle 8.03 di questa mattina, ad una profondità di 8 chilometri, non lontano dal confine con Sermoneta

Terremoto nella mattinata di oggi, giovedì 25 giugno, nella provincia di Latina: secondo le prime informazioni a disposizione la scossa si è verificata nella zona di Bassiano alle 8.03, ora italiana.

Il sisma, di magnitudo 2.2 e con epicentro al confine con il territorio di Sermoneta, è stato registrato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ad una profondità di 8 chilometri.

“Un terremoto di magnitudo ML 2.2 è avvenuto nella zona: 3 km NW Bassiano (LT)” si legge sul sito dell’Ingv, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.57, 13.01 ad una profondità di 8 km. E’ stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Comuni entro i 20 km dall’epicentro (fonte sito dell’Ingv):

terremoto_bassiano_25_06_20_1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento