rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Terremoto a Latina: scossa di magnitudo 4.8, registrata a Frosinone

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.8 è stata registrata alle 22.16 del 16 febbraio 2013 in provincia di Frosinone; è stata sentita chiaramente anche nella provincia pontina

Una forte scossa di terremoto si è verificata poco dopo le 22 in provincia di Frosinone, ma è stata avvertita chiaramente anche a Latina e provincia.

Secondo i primi dati la scossa è di intensità pari a 4.8 sulla scala Richter ed è stata registrata dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 22.16 ad una profondità di 10.7 chilometri.

Anche se l’epicentro si trova nella provincia di Frosinone - sui monti Ernici-Simbruini (i comuni più vicini quelli di Sora, Isola del Liri, Castelliri, Broccostella, tutti nel Frusinate) -, il terremoto è stato sentito anche nel capoluogo pontino e nella provincia di Latina.

Al momento non ci sono segnalazioni di danni solo tanta paura con centinaia di segnalazioni che sono arrivate ai vigili del fuoco, soprattutto da parte di cittadini impauriti o che chiedevano informazioni. In particolare, momenti di grande paura e anche scene di panico si sono avute a Sora, dove in tanti hanno lasciato le prime abitazioni; i telefoni, per diversi minuti, sono rimasti isolati. Anche a Isola Liri non sono mancati momenti di grande paura, così come a Cassino e Pontecorvo, ma in nessun caso - almeno finora - vengono segnalati danni. Il sisma è stato avvertito in una vasta area, non solo del Lazio - anche a Roma sud, nel quartiere dell'Eur, e in alcuni centri della provincia, come Zagarolo - ma anche dell'Abruzzo, in particolare a Sulmona, Avezzano, e in tutto l'aquilano. Tra le altre località abruzzesi dove il sisma è stato avvertito, e dove la gente si è riversata in strada, Roccaraso, Raiano e Pescasseroli, nel Parco Nazionale dell'Abruzzo, Lazio e Molise.

La scossa è stata abbastanza superficiale ed è questo il motivo per cui il terremoto è stato avvertito in un'ampia area, da Roma a Pescara. La zona del frusinate colpita dal terremoto è da tempo sotto la sorveglianza di sismologi: ha infatti cominciato ad attivarsi poco tempo dopo il terremoto de L'Aquila del 6 aprile 2009.

Torna così a tremare la terra a Latina: esattamente un anno fa, il 15 febbraio 2012, era stata registrata la forte scossa di terremoto di magnitudo 3.8.

I DATI DEL TERREMOTO TRATTI DAL SITO DELL'INGV:

Un terremoto di magnitudo(Ml) 4.8 è avvenuto alle ore 22:16:09 italiane del giorno 16/Feb/2013 (21:16:09 16/Feb/2013 - UTC).
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Monti_Ernici-Simbruini.
I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto a Latina: scossa di magnitudo 4.8, registrata a Frosinone

LatinaToday è in caricamento