menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto a L'Aquila: forte scossa avvertita anche in provincia di Latina

L'epicentro a Balsorano, al confine con la provincia di Frosinone, a 14 chilometri di profondità. Magnitudo 4.4

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita intorno alle 18.35, in provincia di Latina. Si tratta di una scossa che ha avuto in realtà come epicentro Balsorano, in provincia dell'Aquila, al confine con la provincia di Frosinone. La sala sismica dell'Ingv ha localiccato il terremoto ad una profondità di 14 chilimetri, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.78, 13.61. 

La magnitudo è pari 4.4. La scossa è stata dunque avvertita chiaramente anche a Roma, nella zona dei castelli romani e in alcune zone della provincia pontina, tra cui la città di Latina e i paesi lepini. Ad avvertirla sono stati soprattutto i residenti che abitano ai piani più alti. Molta paura ma al momento non si registrano conseguenze per il territorio.

Città più vicine con almeno 50000 abitanti

Il terremoto è stato localizzato
66 Km a S di L'Aquila (69753 abitanti)
68 Km a NE di Latina (125985 abitanti)
70 Km a E di Velletri (53303 abitanti)
70 Km a E di Tivoli (56533 abitanti)
77 Km a E di Guidonia Montecelio (88673 abitanti)
79 Km a SW di Chieti (51815 abitanti)
82 Km a E di Aprilia (73446 abitanti)
89 Km a E di Anzio (54211 abitanti)
91 Km a SW di Pescara (121014 abitanti)
93 Km a E di Pomezia (62966 abitanti)
93 Km a SW di Montesilvano (53738 abitanti)
94 Km a E di Roma (2864731 abitanti)
98 Km a S di Teramo (54892 abitanti)
99 Km a NW di Caserta (76326 abitanti)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La tradizione in tavola: la Carbonara

  • Cucina

    La tradizione in tavola: la pastiera napoletana

Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento