Terremoto a Sezze, leggera scossa sui Lepini

Il lieve sisma di magnitudo 2.0 si è verificato alle 23.58 di martedì 31 luglio; l’epicentro lungo via Roccagorga nel comune sui Monti Lepini

(fonte Ingv)

Una leggera scossa di terremoto si è verificata nella notte di martedì 31 luglio nella provincia pontina, sui Monti Lepini. 

Il sisma, di magnitudo 2.0, si è verificato alle 23.58 - ora italiana -, nella zona del comune di Sezze ed è stato avvertito da diversi cittadini.  

La scossa è stata registrata dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ad una profondità di 7 chilometri.

Come si legge sul sito dell’Ingv, il "terremoto di magnitudo ML 2.0 è avvenuto nella zona: 2 km E Sezze”, con “coordinate geografiche (lat, lon) 41.51, 13.09 ad una profondità di 7 km”. E’ stato stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. L'epicentro è stato individuato lungo via Roccagorga, non distante dall0incrocio con via Colli I° Tratto. Al momento non si hanno notizie di feriti o danni a cose.

Comuni entro i 20 km dall’epicentro (fonte sito dell’Ingv):

terremoto_sezze_31_07_18_1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Meteo a Latina: peggiorano le previsioni, l’allerta da gialla passa ad arancione

  • Scomparso da tre giorni: ricerche a tappeto con l'elicottero dei vigili

Torna su
LatinaToday è in caricamento