Terremoto a Velletri, la leggera scossa avvertita anche nella provincia pontina

Il sisma di magnitudo 2.2 alle 12.38 di oggi d una profondità di 9 chilometri nella zona di Velletri tra l'Appia e via della Caranella. Avvertito anche a Cisterna, Aprilia, Rocca Massima e Cori nella provincia di Latina

Una scossa di terremoto con epicentro a Velletri è stato avvertita nella tarda mattinata di oggi anche nella provincia pontina.

Il sisma di magnitudo 2.2 è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Il terremoto si è verificato alle 12.34 di oggi ed è stato registrato dai sismografi dell’'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ad una profondità di 9 chilometri nella zona di Velletri tra l’Appia e via della Caranella.

La leggera scossa è stata avvertita anche in provincia di Latina, e in particolare a Cisterna, Aprilia, Rocca Massima e Cori, tutte località che rientrano nel raggio di 15 chilometri dall’epicentro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

Torna su
LatinaToday è in caricamento