Cronaca

Traffico di droga, sequestro da 43 milioni: sigilli anche a Latina

Maxi sequestro del Gico della finanza della capitale ad un gruppo criminale-imprenditoriale dedito a traffico di stupefacenti soprattutto nella zona dei Castelli Romani. Sotto chiave società anche nella provincia pontina

E’ arrivata fino nella provincia di Latina l’operazione dei militari del Gico del del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Roma che questa mattina hanno eseguito un sequestro di beni per circa 43 milioni di euro nei confronti di una banda dedita al traffico di stupefacenti. I tre soggetti - S. A., T. F. e M. P, già denunciati all’autorità giudiziaria di Velletri per violazione della normativa sugli stupefacenti e ritenuti pericolosi per la sicurezza e la pubblica moralità.

Le indagini erano state avviate - su delega della Procura di Velletri - nel 2013 e hanno permesso di confermare e rafforzare i risultati di attività investigative precedenti circa l’esistenza “di un gruppo criminale che, attingendo risorse finanziarie anche dai proventi dello spaccio e del traffico di sostanze stupefacenti, ha costituito una serie di società”, gruppo che operava soprattutto nella zona dei Castelli Romani.

“Proprio partendo da tale assunto - spiegano le fiamme gialle -, il Gico di Roma, interpretando concretamente le direttive impartite dall'autorità giudiziaria di Velletri, ha sviluppato 122 accertamenti economico-patrimoniali, riscontrando l'accumulazione di un ingente patrimonio, del tutto incongruente con i modesti profili reddituali emergenti dalle dichiarazioni dei redditi”.

IL SEQUESTRO - In totale sono stati sequestrati un patrimonio aziendale e relativi beni di 20 società di persone e capitali, con sedi nella capitale e nelle provincie di Roma e Latina; 7 unità immobiliari, site in provincia di Roma; 12 autoveicoli; 3 motoveicoli; numerosi rapporti bancari/postali/assicurativi/azioni, per un valore complessivo di stima dei beni sottoposti a sequestro di 42.600.000 euro.

In conclusione a 21 persone è stato notificato l'avviso all'indagato della conclusione delle indagini preliminari, in relazione alle fattispecie di spaccio e traffico di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di droga, sequestro da 43 milioni: sigilli anche a Latina

LatinaToday è in caricamento