Transessuale accoltellato in casa in via Piave: indagini serrate della polizia

E’ accaduto nella notte in un appartamento di una palazzina alle porte della città. La polizia sulle tracce del responsabile; l'ipotesi di un tentativo di rapina

Indaga la polizia sul violento episodio accaduto nella notte in un appartamento al terzo piano di una palazzina in via Piave: un transessuale è stato accoltellato da un uomo che forse si era presentato in casa sua come un normale cliente. 

I fatti sono accaduti nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio in un palazzo alle porte di Latina. Scattato l’allarme sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima, che a quanto pare si prostituiva in casa, poi trasportata in ospedale. Sul posto anche gli uomini della Squadra Volante e della Squadra Mobile. 

Le indagini sono in corso da parte della polizia che, da quanto trapela, sarebbe sulle tracce del responsabile. Da una prima indiscrezione sembra che alla base dell'aggressione ci sia un tentativo di rapina da parte dell'uomo che si era recato nella casa della vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento