Transessuale accoltellato in casa in via Piave: indagini serrate della polizia

E’ accaduto nella notte in un appartamento di una palazzina alle porte della città. La polizia sulle tracce del responsabile; l'ipotesi di un tentativo di rapina

Indaga la polizia sul violento episodio accaduto nella notte in un appartamento al terzo piano di una palazzina in via Piave: un transessuale è stato accoltellato da un uomo che forse si era presentato in casa sua come un normale cliente. 

I fatti sono accaduti nella notte tra sabato 25 e domenica 26 maggio in un palazzo alle porte di Latina. Scattato l’allarme sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima, che a quanto pare si prostituiva in casa, poi trasportata in ospedale. Sul posto anche gli uomini della Squadra Volante e della Squadra Mobile. 

Le indagini sono in corso da parte della polizia che, da quanto trapela, sarebbe sulle tracce del responsabile. Da una prima indiscrezione sembra che alla base dell'aggressione ci sia un tentativo di rapina da parte dell'uomo che si era recato nella casa della vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

  • Cambio medico ed esenzioni ticket: ora si farà in Comune

Torna su
LatinaToday è in caricamento