Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Cori

Traporto pubblico locale nel caos, sindaco di Cori scrive alla Cotral

L'amministrazione a nome del primo cittadino e dell'assessore alla Viabilità ha inviato una lettera all'azienda che gestisce il servizio per mettere in luce i gravi e perpetrati disservizi

Dopo il consigliere comunale del Pd di Latina, Giorgio De Marchis, che aveva messo in luce la situazione allarmante del trasporto pubblico locale, all’indomani dello sciopero di ieri anche il Comune di Cori ha deciso di scendere in campo a tutela dei suoi cittadini sempre più bersagliati dai costanti disagi.

L’amministrazione ha inviato alla Cotral una lettera a firma del sindaco Tommaso Conti e dell’assessore alla Viabilità Ennio Afilani per portare formalmente a conoscenza dell’azienda che gestisce il trasporto pubblico locale dei gravi e perpetrati disservizi per i pendolari coresi.

“Disagi – fa sapere il Comune - che seguono all’aumento generalizzato del costo dei biglietti dell’autobus; riguardano alcune tratte ben precise, che saltano o ritardano ormai quotidianamente, e stanno causando ai pendolari incresciosi quanto intollerabili ritardi nel raggiungimento mattutino dei luoghi di studio e di lavoro e nel rientro serale a casa”.

In particolare, proseguono poi dall’amministrazione, “gli utenti giulianesi lamentano che la corsa con partenza da Giulianello per Velletri delle ore 7.25, utilizzata prevalentemente dagli studenti che frequentano le scuole superiori di Velletri, spesso non viene garantita (riferiscono che su 8 giorni la corsa non è stata effettuata per ben 5 giorni), così come la puntualità delle partenze delle altre corse da e per Velletri”.

“Anche la corsa denominata ‘Elettronica’ che parte da Cori alle ore 7.05 con direzione Giulianello – Velletri di frequente non viene assicurata e, ancor più frequentemente, non è puntuale. Diversi altri utenti hanno fatto presente la regolare discontinuità della corsa serale per Cori delle ore 18.55 con partenza dal capolinea di via Romagnoli, a Latina”.

“Chiediamo pertanto all’azienda Cotral S.p.a. di garantire l’erogazione del servizio di trasporto nel rispetto degli standard minimi di qualità del servizio – hanno scritto i due firmatari – in particolare assicurando con regolarità e puntualità la partenza delle corse e gli orari delle partenze, così come stabiliti nel piano di trasporto locale, soprattutto di quelle utilizzate dagli studenti di Cori e di Giulianello per raggiungere gli istituti scolastici di Velletri e Latina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traporto pubblico locale nel caos, sindaco di Cori scrive alla Cotral

LatinaToday è in caricamento