Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Q4 / Viale Nicolò Paganini

Latina, novità per le corse autobus: ecco come cambiano i trasporti

Novità per i collegamenti dai quartieri Q4 e Q5, che avranno capolinea in viale Paganini e non passeranno dal centro per arrivare alla stazione. Fermata in piazza del Popolo per la linea Fs

Una razionalizzazione degli attuali collegamenti autobus della linea cittadina che punta ad agevolare soprattutto i quartieri Q4 e Q5, quelli tradizionalmente più svantaggiati per raggiungere il centro di Latina e la stazione ferroviaria. Piccoli aggiustamenti riguarderanno però anche altre linee del trasporto pubblico locale nel centro storico e a Latina scalo. Sono queste, in sintesi, le novità della rimodulazione di alcuni dei percorsi degli autobus cittadini. A presentarle, questa mattina, sono stati delegato ai trasporti Alberto Pansera e il dirigente di settore Mario Viglialoro.

“Abbiamo provveduto a creare nuovi percorsi in particolare per i quartieri Nuovo Latina e Nascosa - spiega Pansera – che saranno collegati in maniera più diretta e celere alla stazione ferroviaria”. La linea Q4-Q5 viene infatti sostituita dalla Q4-Q5 Express, che eviterà di confluire su via Epitaffio ma sarà dirottata su Borgo Piave e, da lì, sulla strada della Chiesuola. Il capolinea sarà fissato in viale Paganini e serviranno 45 minuti per raggiungere la stazione ferroviaria: otto le corse previste per l’andata, sette per il ritorno. Gli abitanti dei quartieri Q4 e Q5 saranno agevolati anche con le variazioni della linea Volsini, che in anche questo caso non avrà più capolinea in piazzale Locatelli ma in viale Paganini, all’altezza del Centro Lestrella.

Piccole modifiche di percorso riguarderanno la linea Fs, che si fermerà a Piazza del Popolo (tramite via Emanuele Filiberto e passando per via Duca del Mare e piazzale Prampolini) anche nel viaggio d’andata. Cambia capolinea, invece, la linea E1, che - per un migliore collegamento con il resto delle tratte - partirà dalla stazione delle autolinee. Lievi cambiamenti anche per la linea C di Latina scalo.

Variazioni d’orario riguarderanno le linee A/, B, Carso, Faiti, Grappa, Montello e Gorgolicino. “Con la diversa dislocazione di alcune sedi degli istituti scolastici - sottolinea il dirigente Viglialoro - è aumentato il pendolarismo degli studenti. L’amministrazione, tenendo conto del chilometraggio che ci viene pagato dalla Regione Lazio e quindi senza costi aggiuntivi, ha dovuto perciò mettere a disposizione nuovi mezzi pubblici, con risorse locali, per garantire il diritto allo studio”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina, novità per le corse autobus: ecco come cambiano i trasporti

LatinaToday è in caricamento