Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovi treni per i pendolari, sindaco Formia: “Si torna ad investire sui trasporto pubblico”

Da domenica 13 marzo due treni Vivalto sostituiranno i vecchi treni regionali garantendo più posti e migliori servizi sulla Roma-Formia. Assessore Marciano: “Un’ottima notizia”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Da domenica entrano in funzione sulla linea Roma-Formia due nuovi treni del modello Vivalto. Lo ha annunciato oggi la Regione Lazio. I convogli sostituiranno i vecchi treni regionali garantendo più posti e migliori servizi.

Entro aprile entreranno in attività anche altri due treni dello stesso modello. L’operazione garantirà un rinnovamento totale del parco mezzi ed un netto potenziamento dell’offerta con 1620 posti in più ogni giorno.

“E’ un’ottima notizia – commenta l’assessore alla Sostenibilità Urbana Claudio Marciano -. La linea Formia-Roma è strategica per la mobilità dell’intero territorio. L’investimento della Regione dà risposte ai bisogni dell’utenza più debole, quella di lavoratori e studenti che ogni giorno si spostano utilizzando i treni regionali. Sono anch’io un pendolare e conosco le difficoltà legate all’inadeguatezza dei mezzi che fino ad oggi hanno espletato il servizio, esponendo l’utenza a continui disagi e ritardi”.

“Il potenziamento della flotta – prosegue il sindaco Sandro Bartolomeo – segna una netta inversione di tendenza. Finalmente, si torna ad investire sul trasporto pubblico su rotaia. In questi giorni è al vaglio della Regione il nostro Piano Urbano Integrato della Mobilità che punta su questa tipologia di trasporto per una gestione più efficiente della mobilità. Ringraziamo il presidente Zingaretti e l’assessore Civita per l’impegno – conclude -. E’ un segnale di vicinanza e attenzione nei confronti di questo territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi treni per i pendolari, sindaco Formia: “Si torna ad investire sui trasporto pubblico”

LatinaToday è in caricamento