Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca Borgo Montello

Al Karama, Chiarato: “Priorità ai servizi per i cittadini di Latina”

Il consigliere interviene, e risponde al Pd, nella vicenda in merito alla mancanza delle linee scuolabus per i bambini del campo rom di Montello che così non possono andare a scuola

rom

Dal Pd l’avevano definita “una cosa gravissima” in riferimento al “colpevole ritardo con cui il Comune di Latina organizza il servizio di scuolabus, soprattutto nella zona di Borgo Montello". Le dichiarazioni degli esponenti del Partito Democratico nascevano in virtù di quanto sta accadendo nel campo rom di Al Karama dove i bambini non possono andare a scuola a causa della mancanza del servizio di trasporto.

Risponde duro il consigliere Gianni Chiarato in merito alla vicenda.

“Intervengo in merito alla vicenda delle linee scuolabus per gli occupanti le strutture di Borgo Montello, per rilevare che, considerato che il gruppo di rom occupa abusivamente la struttura di Al Karama-Cgil a Borgo Montello, la loro vicenda continua e continuerà ad essere un problema sociale” si legge in una nota di Chiarato.

“Dal mio punto di vista la soluzione ideale sarebbe far tornare i rom nei loro Paesi di origine, mentre per quanto riguarda i servizi sono convinto che la priorità debba essere data ai cittadini di Latina, cui siamo chiamati a dare risposte in merito soprattutto alle politiche del lavoro e della sicurezza, specie dopo le continue ondate di furti in atto”.

“Faccio inoltre rilevare che il Pd, che sembra tanto affezionato alle vicende dei Rom di Al Karama-Cgil, a quanto mi risulta non ha mai proposto emendamenti al bilancio comunale, che io peraltro avrei bocciato, a favore degli occupanti di Al Karama-Cgil - chiosa il consigliere -. In ogni caso ritengo che debba essere valutato bene il fatto di assegnare ad Al karama-Cgil fondi che arrivano dalle tasche dei cittadini di Latina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Karama, Chiarato: “Priorità ai servizi per i cittadini di Latina”

LatinaToday è in caricamento