Cronaca Aprilia

Neve, pendolari bloccati a Campoleone: il Comune mobilita la Protezione civile

Difficile la situazione dei treni diretti verso la Capitale e verso sud. L'amministrazione ha inviato bagni chimici e fornito assistenza

Situazione pesante per i pendolari che questa mattina si sono messi in viaggio sui treni. Oltre 500 persone erano ferme in stazione a Campoleone a causa dell'impossibilità di raggiungere la stazione Termini per via della neve e del gelo. Sono infatti rimasti bloccati per diverse ore i convogli che viaggiavano verso la Capitale e anche quelli diretti a sud. 

La situazione è stata gestita dal Comune di Aprilia con l'ausilio della Protezione civile. Sul posto sono stati portati bagni chimici e rifornimenti ed è stata prestata assistenza ai passeggeri. La situazione sembra ora in lieve miglioramento, anche se sulla tratta Napoli-Roma si scontano ancora rallentamenti e forti ritardi.

Aggiornamenti - Fortemente rallentata risulta la circolazione sulla FL7 Roma- Formia dove, intorno alle 13, si registrano ritardi dei convogli anche fino a 180 minuti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve, pendolari bloccati a Campoleone: il Comune mobilita la Protezione civile

LatinaToday è in caricamento