Lavori alla stazione di Cisterna: variazioni alla circolazione dei treni sulla Roma-Napoli

Interrotto il traffico dei treni tra sabato 20 e domenica 21 luglio sulla tratta Roma-Campoleone-Latina; previsti bus sostitutivi

Modifiche alla circolazione dei treni sulla tratta Roma-Campoleone-Latina tra sabato 20 luglio e domenica 21 luglio. Le linee interessate sono quelle della Roma-Formia-Napoli e della Roma-Cassino/Caserta. 

Le variazione si rendono necessarie, dalle 23.10 di sabato alle 7.10 di domenica, per lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Cisterna. La circolazione lungo la tratta ferroviaria sarà interrotta e, comunica Rete Ferroviaria Italiana, sarà sostituita con autobus. 

“I treni subiranno modifiche alla circolazione” e “l’orario di partenza e arrivo dei bus potrà variare in funzione delle condizioni del traffico. I bus effettueranno fermata per servizio viaggiatori nei piazzali antistanti le stazioni”.

Le variazioni alla circolazione (siti Rfi)

variazioni_treni_20_21_luglio_2019-2

variazioni_treni_20_21_luglio_2019_1-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Chiede la mascherina al datore di lavoro: licenziato, picchiato e poi gettato in un canale

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Coronavirus, tre nuovi casi in provincia: tutti relativi al cluster di Priverno

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento