menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Problema tecnico sulla linea Roma-Formia: treni in ritardo e disagi per i pendolari

L’inconveniente fra Priverno-Fossanova e Monte San Biagio-Terracina Mare; traffico rallentato, ritardi fino a 45 minuti per i convogli in viaggio

Disagi dalla mattinata di oggi, martedì 3 dicembre, sulla linea ferroviaria Roma – Formia (FL7). Il traffico in direzione Formia è rallentato, spiegano da Rete Ferroviaria Italiana, a causa di un inconveniente tecnico fra Priverno-Fossanova e Monte San Biagio-Terracina Mare. 

I problemi sono iniziati intorno alle 10.15; secondo l’ultimo aggiornamento fornito intorno alle 13, al momento risultano ritardi per i treni fino a 45 minuti. In corso la riprogrammazione dell’offerta commerciale, mentre prosegue il lavoro dei tecnici di Rfi per ripristinare la nomale circolazione.

Intorno alle 17.35, poi, il traffico ferroviario nella stazione di Fondi è stato sospeso in direzione Roma per un inconveniente tecnico agli impianti di circolazione.

Aggiornamento alle 18

Qualche minuto prima delle 18 la circolazione dei treni ha iniziato a tornare regolare. Il motivo del disagio, spiega Rete ferroviaria Italiana, "sovratensioni elettriche esterne a RFI che hanno causato un guasto agli impianti di circolazione fra Priverno-Fossanova e Monte San Biagio-Terracina Mare". Alle 18.35 è stato riattivato il traffico abnche verso Roma. Si sono accumualti ritardi fino a 60 minuti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento