rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Treni in tilt, guasti sulla linea Roma- Napoli via Formia: maxi ritardi e cancellazioni

I problemi all'altezza di Minturno-Scauri in direzione Roma. Nelle prime ore del pomeriggio inconveniente tecnico anche tra Campoleone e Cisterna

Giornata di disagi per i pendolari della linea ferroviaria Roma Napoli via Formia in direzione Roma. Dopo un guasto nel primo pomeriggio di oggi a Campoleone, un secondo inconvenviente tecnico si è verificato, intorno alle 16.25, sulla stessa linea in prossimità della stazione di Minturno-Scauri. Sul posto i tecnici di Rfi per ripristinare il guasto.

La circolazione dei treni è stata temporaneamente sospesa e riattivata solo intorno alle 20. I convogli in viaggio, hanno comunicato da Rfi, hanno registrato ritardi fino a 150 minuti, mentre due regionali sono stati cancellati, un convoglio a lunga percorrenza e un regionale sono stati limitati nel percorso. Nel corso del pomeriggio durante l'intervento tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono stati richiesti servizi sostitutivi con autobus.

Convogli in tilt anche nel primo pomeriggio, questa volta in direzione, Napoli a causa di un guasto alla linea elettrica di alimentazione. La circolazione ferroviaria tra Campoleone e Cisterna è stata temporaneamente sospesa. I problemi sono iniziati intorno alle 14.20. Riattivata la circolazione, il traffico ferroviario ha iniziato progressivamente a tornare alla normalità qualche minuto prima delle 16. I treni della lunga percorrenza coinvolti, fa sapere Trenitalia, sono: FrecciaBianca 8869 che viaggia con un ritardo di 90 minuti, InterCity 1525 che viaggia con un ritardo di circa 100 minuti e l'InterCity 707 che viaggia con un ritardo di circa 60 minuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni in tilt, guasti sulla linea Roma- Napoli via Formia: maxi ritardi e cancellazioni

LatinaToday è in caricamento